caricamento

Olivieri Francesco

Olivieri Francesco
Francesco "Trincia" Olivieri, nato a Genova nel 1972, inizia lo studio del basso elettrico nel 1988 sotto la guida del M.o Massimo Palermo presso la scuola Music Line di Genova, che frequenta fino al 1996, anno in cui orienta i suoi studi sull’armonia con il M.o Roberto Pronzato. Nel 1996 si diploma all’Accademia Ligustica di Belle Arti. Nel 1998 si trasferisce a New York, dove frequenta e si diploma al Bass Collective (J. Patitucci, L. Goines e M. Pope tra gli insegnanti) e partecipa a diversi seminari (A. Jackson, V. Wooten, P. Erskine, E. Gomez). Rientrato in Italia, nel 1999 si trasferisce per un anno a Copenhagen, dove ha la possibilità di misurarsi con una diversa realtà musicale. Nel 2002 inizia lo studio del contrabbasso con il M.o Andrea De Venuto, contrabbassista del Teatro Carlo Felice di Genova. Continua tuttora la sua crescita con lo studio di questo strumento.
Dal ‘91 al ‘92 suona con i Garybaldi, storico gruppo musicale rock del cantante e chitarrista Bambi Fossati. Alla fine del ‘92 si unisce ad alcune formazioni locali continuando a suonare rock, ma anche pop e musica originale. Nel ‘95 nasce un sodalizio con due emergenti cantautori genovesi: Federico Sirianni e Fabrizio Casalino. Grazie al primo inizia una stretta collaborazione con Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu, confrontandosi con i generi musicali più disparati, dal blues, al jazz, al swing. E’ nel ‘98, a New York, che ha la possibilità di approfondire ulteriormente generi musicali diversi, orientandosi verso il jazz. In questo anno, si unisce ad un paio di formazioni con cui si esibisce nei club della Grande Mela. Con una di queste registra ed arrangia la colonna sonora di un film per la NYU. Collabora, inoltre, con una formazione argentina di flamenco, Las Guitarras De America, suonando in una trasmissione televisiva per Channel 41 a Hoboken (NY). Tra il ‘99 e il 2000, a Copenhagen, lavora in diversi progetti, dal pop originale (Babysteps) al funk-rock di una band tributo (Red Hot Live), dal blues (jam session a Christiania) alla fusion originale con musicisti del Music Conservatorium (Timo Vuoppola). Tornato in Italia nel 2000, si unisce alla pop band milanese Zerozen, con cui partecipa a diversi showcase promozionali e trasmissioni televisive (Roxy Bar). Registra il loro secondo disco per la Sony Music Entertainment ed un videoclip (regia di S. Salvati) di uno dei brani contenuti nell’album. Collabora nel 2001 con Aldo e Vittorio De Scalzi, in occasione di due concerti tributo a De André. Tra il 2002 e il 2003 lavora con il cantautore Roberto Sironi, in un tour che tocca i teatri di Francia, Svizzera ed Inghilterra (Royal Festival Hall, Londra). Tra il 2002 e il 2005 inizia la collaborazione con Marco Cravero ad alcuni progetti musicali di funk/blues e rock. Nel 2005 si trasferisce a Galway, in Irlanda, dove si unisce ai Lewd Tunes, cover band con cui lavora nei club e venue di tutta Irlanda. Suona regolarmente con Cuba Libre!, ottetto multietnico di musica afrocubana e Black Magic Big Band (swing band di diciotto elementi) con cui registra il loro secondo album, At Last. Collabora, inoltre, con altre formazioni locali e non (West Coast Big Band, The Best Men), partecipando nel 2006 al Cork Jazz Festival (The Jazz Masters) e ad un musical nel 2007 (Oklahoma!).
Insegna privatamente dal 1994, in Italia e Irlanda, e in diverse strutture scolastiche: Accademia Musicale Gabriel Fauré, Campoligure GE (00/02), Roland Music School, GE (01,04), Accademia Siano, GE (02/03), Accademia Musicale Arquatese, Arquata Scrivia AL (02/05), Music Line SV (03,05), Associazione Ritmica, GE (04/05), da lui fondata da lui G. Branca e M. Cravero, alla Scuola Civica di Musica Perosi, Tortona AL (05), Presentation College, Headford Irlanda (07/08). Dal 2008 è docente di basso elettrico ad indirizzo moderno presso la Scuola Musicale Giuseppe Conte di Genova Pegli.