caricamento

THE PLANETS

Sabato 24 settembre 2016, alle ore 21, il prestigioso Salone del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale in Genova ospiterà il concerto per due pianoforti e coro femminileTHE PLANETS”, di Gustav Holst, nell’interpretazione dei pianisti Massimo De Stefano e Alberto Perfetti.

Il concerto, a ingresso libero e gratuito e con il patrocinio di Regione Liguria e Comune e Municipio VII Ponente di Genova, costituisce l’apertura delle celebrazioni per il centoventesimo di fondazione e continuativa attività della Scuola Musicale Giuseppe Conte di Genova Pegli: 1896 – 2016.

La suite di Holst è il brano inglese più eseguito al mondo, brano di incredibile impatto sonoro e coloristico, suggestivo, spettacolare e orchestrato in maniera geniale.
In questo concerto è presentata, in prima esecuzione assoluta italiana, la versione trascritta da Holst stesso per due pianoforti, senza però rinunciare all’apporto, nel finale, di un coro femminile “invisibile”, che crea geniali effetti di incredibile e infinita spazialità.
“The Planets” è concepito secondo criteri di razionalità quasi implacabili: dal “vicino” Marte, via via allontanandosi dalla Terra fino all’ineffabile Nettuno, ancor oggi avvolto dal mistero della lontananza. I pianeti sono sette (Plutone era ancora sconosciuto e la Terra rimane esclusa), come le sette ere dell’esistenza umana: dalla nascita, attraverso l’adolescenza, la maturità, la senilità, fino alla morte (probabilmente rappresentata dal lento e implacabile dissolversi di ogni suono strumentale e vocale al termine della Suite, fino al raggiungimento del Silenzio, cioè del Nulla).