caricamento

MUSICA E POESIA AGLI INCONTRI ALLA SALA CONTE!!

Fabio Napoletano

Musica e Poesia - o, meglio, Poesia in Musica - agli Incontri alla Sala Conte (GE Pegli, Via Cialli 6D), venerdì 11 gennaio prossimo alle ore 21, con il pianista Fabio Napoletano.
Ogni strumento musicale ha caratteristiche peculiari per giungere a sottendere quelle corde dell’animo umano che sono sollecitate anche dall’ascolto di una composizione poetica e proprio pensando alle corde, quelle del pianoforte, e associando la poesia allo strumento, il primo nome che viene alla mente è sempre e comunque quello di Chopin: non si può dimenticare questo compositore, del quale forse non saremo mai in grado di comprendere se sia più grande la sua anima di musicista o di poeta!
Per vivere la musica di Chopin non occorre altro se non trascurare ciò che ci circonda e lasciarci trasportare dalle mani e dal cuore del pianista, in questa occasione il giovane Fabio Napoletano, nel mondo che il Polacco ha creato per ciascuno di noi. E le sorprese di questa serata si snoderanno anche, sulle ali del tema del concerto, nella ricerca delle pagine di altri grandi autori.
L’ingresso è libero e gratuito.

Fabio Napoletano, nato nel 1985, ha conseguito il diploma di pianoforte nel 2005, con il massimo dei voti, presso il Conservatorio "Verdi" di Milano sotto la guida di Daniela Ghigino.
Giovanissimo inizia l'attività concertistica sia in veste solistica sia in formazioni da camera (Arena Estiva di Villa Doria a Genova, Circolo Ufficiali de La Spezia, Villa Durazzo a Santa Margherita Ligure, Teatro Spazio 89, Triennale, Casa Verdi a Milano, Villa Rosa Lomellini a Genova, Como, Moncalieri e Venaria Reale), riscuotendo sempre calorosi successi.
Ha partecipato allo spettacolo teatrale "Il salotto di Cristina" interpretando il ruolo di Chopin ed eseguendo musiche del compositore.
Ha frequentato master class con il M.o Paul Badura-Skoda e si è distinto in concorsi nazionali e internazionali.
Attualmente è iscritto al X corso di Composizione nella classe del M.o Gianni Possio al Conservatorio di Milano.


È possibile, nei limiti della capienza, tenere prenotati posti a sedere fino alle ore 21 scrivendo entro il giorno prima ad info@scuolaconte.it.
È parimenti possibile prenotarsi per AperiCena o DopoTeatro scrivendo entro il giorno prima ad almacaffe@hotmail.it.

Con il progetto Incontri alla Sala Conte, l’Associazione intende sviluppare, sulla scia di quanto fatto nella sede di Via Piandilucco dal 1998 al 2003, un progetto culturale che veda la soddisfazione e il coinvolgimento del più vasto ed eterogeneo pubblico, con l’obiettivo di rendere il proprio auditorium un autentico servizio di pubblica utilità nell’ambito delle attività sociali e culturali del territorio, incentivando la partecipazione di tutti i cittadini alla vivace vita culturale del territorio.