caricamento

Violoncello

Insegnante: Paola Siragna
Scopo del corso è avvicinare gli allievi alla conoscenza del Violoncello, dal punto di vista storico e pratico, attraverso l’ascolto di celebri composizioni tratte dal repertorio violoncellistico e l’esecuzione di semplici brani tratti dal repertorio popolare, formarne l’orecchio e abituarli a riconoscere l’altezza e l’esatta intonazione dei suoni, al fine di riprodurli correttamente, educarli alla cooperazione e al lavoro di gruppo, per il raggiungimento di obiettivi comuni (saggi, concerti, ecc.), eventualmente facendo ricorso a collaborazioni con altri laboratori e/o progetti di tipo musicale, artistico e teatrale svolti all’interno della Scuola.
Il tutto facendo in modo che gli allievi affrontino lo studio dello strumento con naturalezza, ponendosi come obiettivo il divertimento, indipendentemente dalle aspirazioni professionali (non necessariamente musicali) di ognuno.
Le lezioni verteranno principalmente sui seguenti argomenti:
• Il Violoncello: le parti che lo compongono e il funzionamento degli strumenti ad arco.
• L’impugnatura dell’arco e l’impostazione della mano sinistra.
• Il diverso impiego del violoncello nella storia della musica (composizioni per violoncello solo, per violoncello e orchestra, per violoncello e pianoforte, per quartetto d’archi).
• La Chiave di Basso: leggere le note e saperle collocare sullo strumento.
• La diteggiatura.
Al fine di rendere più divertente e immediato l’approccio con lo strumento, si avvicineranno i ragazzi a brani pop-rock, da loro già conosciuti, per abituarli ad accompagnare melodie note.

Corsi correlati